Mercoledì, Novembre 22, 2017

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Incomincia a volare il boeing made in Puglia e arriva in Giappone

Boeing e ANA (la compagnia giapponese All Nippon Airways) hanno iniziato lunedì l’importante convalida della piena operatività del Boeing 787 Dreamliner prima della sua entrata in servizio di linea. Nel corso dei prossimi giorni i piloti di ANA, insieme a Boeing, voleranno sulle rotte giapponesi della compagnia applicando le normali regole operative di ANA. I tecnici e il personale di terra di ANA prenderanno dimestichezza con l’aereo in un contesto che simula il normale ambiente operativo. "ANA è fiera di essere la prima compagnia aerea al mondo ad operare con il 787," ha detto Shinichiro Ito, presidente e CEO di ANA. 
"Il Dreamliner è un componente integrale dei nostri piani per diventare il vettore numero uno dell’Asia e ci consentirà di introdurre nuovi standard di comfort e di servizio per i nostri passeggeri. La convalida della nostra formazione e i nostri preparativi per il Dreamliner sono fondamentali per assicurare l’ingresso in servizio quest’anno senza intoppi." 

Il 787 è arrivato in Asia per la prima volta ieri, atterrando all’aeroporto Haneda di Tokyo alle 6:21 (ora locale). Oltre un migliaio di dipendenti di ANA, media ed entusiasti hanno dato il benvenuto al 787 e ai suoi piloti, i comandanti Masayuki Ishii e Masami Tsukamoto e i piloti Boeing Mike Carriker, Heather Ross e Ted Grady. Nella livrea ANA, l’aereo del programma di collaudi ZA002 ha volato non stop da Seattle a Tokyo. 

"E’ un onore per Boeing celebrare il primo atterraggio del 787 Dreamliner in Giappone, casa del cliente di lancio ANA e di molti partner del programma 787," ha detto Jim Albaugh, presidente e CEO di Boeing Commercial Airplanes. "ANA è una compagnia aerea stupenda e il suo coinvolgimento nel programma ha contribuito al suo miglioramento." Durante la settimana di convalida, il 787 simulerà delle tipiche operazioni quotidiane. Operazioni di manutenzione, i preparativi e operazioni pre e post volo. 

Le operazioni di volo saranno condotte in cinque aeroporti giapponesi - Tokyo, Osaka (Itami e Kansai), Okayama e Hiroshima. I primi voli di linea di ANA con il 787 saranno sulla linea Haneda-Okayama oppure Haneda-Hiroshima dopo le prime consegne quest’anno. ANA ha ordinato 55 Dreamliner; l’aereo verrà impiegato attraverso il suo network per rafforzare la sua posizione e per sostenere il suo piano di espansione. Boeing intende consegnare il primo esemplare in agosto o settembre.

Il Boeing 787 è fatto anche in Puglia: due infatti sono gli stabilimenti nella nostra regione che compongono parte della fusoliera, a Grottaglie e a Foggia. Alcune settimane fa ci fu una lunga polemica sull'ipotesi da parte di Boeing di tagliare personale in Puglia, ipotesi poi smentita

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione